sellesmp.com Blog Le Cicliste per caso: un epico viaggio in bici dal Canada al Messico

Le Cicliste per caso: un epico viaggio in bici dal Canada al Messico

by SelleSMP
viaggio-in-bici-cicliste-per-caso-canada

Linda e Silvia sono le “Cicliste per caso”, due grandi amanti della bicicletta.
L’11 luglio sono partite con bici Gravel per compiere un’impresa straordinaria in America: il Grizzly Tour, un viaggio in bici dal Canada al Messico.

Ecco cosa ci raccontano le nostre impavide cicliste

“Siamo state 48 giorni in sella percorrendo oltre 4.000 km. Abbiamo attraversato il Canada, gli Stati Uniti e il New Mexico. Il nostro equipaggiamento consisteva in una bici Gravel specifica per questo tipo di viaggi – ma col senno di poi sarebbe stata meglio una MTB -, abbigliamento tecnico adeguato alle temperature che cambiavano lungo il tragitto e le Selle SMP Well M1 Gel, tanto comode da non aver mai utilizzato la crema soprasella”.

viaggio-in-bici-cicliste-per-caso-montana

Ma come vi siete preparate per un viaggio così avventuroso?

“Noi non siamo cicliste e quindi nel periodo invernale abbiamo fatto molta palestra e rulli. Uscivamo nei weekend dormendo in tenda e testando i vari carichi. In questo modo siamo arrivate a un carico ottimale intorno ai 35 kg. Le uscite nei weekend sono state utili anche per testare la sella e il fondello. Abbiamo deciso di aprire il viaggio anche a due amiche, per sicurezza: in quattro è preferibile”.

 

Consigli per chi vuole intraprendere un viaggio in bicicletta di questo tipo?

“Primo, allenarsi bene. Non solo bici ma anche palestra.
Poi è fondamentale la pianificazione: avventura sì, ma è necessario conoscere bene il territorio, studiare attentamente le cartine per dormire e trovare l’acqua. Tutto va programmato con la massima attenzione.
Infine non deve mancare lo spirito di adattamento perché ci si porta dietro il minimo necessario e bisogna sapersi autogestire”.

Cosa vi siete portate a casa da questo straordinaria vacanza in bici?

“L’empatia e la condivisione con gli altri ciclisti. La natura imponente e selvaggia: grazie alla bici entri a farne parte. La capacità di reggere una fatica immane, perché l’itinerario è tutto in salita”.

Se volete più informazioni o siete curiosi di scoprire le tappe del Grizzly Tour, leggete il blog Cicliste per caso.

You may also like

Cookie

Utilizziamo i cookie per offrirti un sito web innovativo ed entusiasmante. Utilizzando il nostro sito web e accedendo ai contenuti presenti in esso, accetti che vengano trasmessi cookie sul tuo dispositivo. Per ulteriori informazioni, visita la sezioneInformazioni sui cookie

Accetto